Policy e condizioni di applicazione

Check-in: dalle ore 14:00 Check-out: entro le ore 12:00 Carte di credito accettate: American Express, Visa, Mastercard, Diners, Bancomat, Maestro. Conferma e garanzia prenotazione: le prenotazioni devono essere garantite con carta di credito oppure voucher di Agenzie di Viaggio. Tariffe speciali e pacchetti: Le offerte non sono cumulabili, sono soggette a disponibilità e s’intendono comprensive di Iva e servizio. Politica di cancellazione: Le cancellazioni devono essere effettuate entro 24 ore del giorno di arrivo, salvo diverse indicazioni comunicate in sede di prenotazione. In caso di mancata comunicazione o comunicazione tardiva il costo della camera sarà addebitato per l’intero importo.

Tassa di soggiorno

La tassa di soggiorno è entrata in vigore il 1° gennaio 2020 ed ammonta a € 2,00 al giorno per persona, per un massimo di 5 notti di soggiorno (nel caso in cui il vostro soggiorno sia superiore, ad esempio 8 notti, le ultime 3 notti non sono soggette al pagamento). E’ sempre esclusa dalle quotazioni dell’Hotel Alli Due Buoi Rossi e sarà da pagare in loco.

Chi è esente:

  • I soggetti che risiedono nel Comune di Alessandria;
  • I minori entro il quattordicesimo anno di età;
  • Soggetti che assistono i degenti ricoverati presso strutture sanitarie site nel territorio comunale, in ragione di due accompagnatori per ogni paziente;
  • I genitori o accompagnatori che assistono minori o portatori di handicap non autosufficienti;
  • I soggetti che soggiornano per effettuare terapie riabilitative;
  • I soggetti che soggiornano per prestare servizio di volontariato per eventi straordinari o di emergenza;
  • I soggetti che soggiornano a causa di eventi e calamità naturali;
  • I soggetti che soggiornano per motivi di studio, iscritti alla Scuola Media Superiore, ai Corsi di Formazione Professionale, all’Università e all’Alta Formazione post-universitaria, ivi compresi i tirocini, fino al trentaduesimo anno di età compreso e i soggetti componenti di orchestre di formazione;
  • Il personale appartenente alla polizia di stato e locale, alle altre forze armate, nonché al corpo nazionale dei vigili del fuoco che soggiornano per esigenze di servizio;
  • Gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati. L’esenzione si applica per ogni autista di pullman e per un accompagnatore turistico ogni 20 partecipanti.

L’applicazione dell’esenzione è subordinata alla consegna da parte dell’interessato, al gestore della struttura ricettiva, di apposita dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, resa in base al DPR. 445/ 2000 e successive modifiche.